RiciclaNapoli

5 Lug

E’ da un po’ già che non vivo più a Napoli, ma le radici non le ho mai tagliate e così mi appassiono sempre, come tutti i napoletani, quando si discute della città.

Ahimè spesso e volentieri l’attenzione è tutta volta al presente, si vive in un perenne stato d’emergenza e così non c’è mai tempo per guardare al passato o per pianificare il futuro.

Ero in pausa caffè con un altro emigrante e si parlava della situazione spazzatura e della nuova giunta de magistris.

Lui sosteneva che l’implementazione di un sistema di raccolta differenziata efficiente è il passo necessario per uscire dalla crisi, ed è in questa direzione che muove il neo sindaco.

Io invece sostengo che l’unica soluzione al sistema rifiuti è produrre meno. Meno packaging, meno imballaggio, il che significa anche meno kilometri e più riutilizzo.

Ci siamo dati appuntamento a tra sei mesi per vedere come sarà evoluto l’intero sistema. Intanto resto vigile e fermo nella mia visione.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: