Archivio | Cosa posso fare RSS feed for this section

AMA il riciclo?

13 Ott

Zaino bambinoVivo a Roma, trastevere. Oggi era una delle ‘giornate ecologiche‘ organizzate dall’ama. In pratica la gente può portare rifiuti ingombranti e speciali in varie piazze e poi gli operatori li portano alle ‘isole ecologiche’ dove saranno riciclati.

Tra le cose che la gente butta, nell’anno solare 2013, si sa spesso e volentieri ci sono  cose praticamente nuove, o comunque decisamente pronte a svolgere la loro funzione per svariati anni ancora.

Ebbene. Mi avvicino alle cose lasciate stamattina nella piazza sotto casa. Tra mobili e sedie, molto carini, ma che non saprei dove mettere, scorgo uno zaino per portare bambini, quello della foto. Lo faccio notare alla madre dei miei figli (compagna non mi piace) e dopo qualche secondo arriva una fantomatica rappresentante dell’ama, che asserisce in più fasi:

Continua a leggere

Annunci
Video

EatWith!

1 Ott

EatWith

Un amico Cileno mi aveva proposto di metter su un sito per fare una sorta di airbnb della ristorazione, un portale dove da un lato c’è chi offre un posto a tavola, con un menù preciso, ad un certo prezzo, dall’altra ospiti, stranieri o non, che vogliano fare l’esperienza di mangiare con qualcuno del posto, in ambiente familliare, cucina casereccia.

Ovviamente: se lo hai pensato qualcuno lo ha già fatto.

E così ci siamo imbattutti in EatWith un portale che fa proprio quello che descrivevo sopra (vedi il video). Ho deciso di propormi come host, per il piacere di ospitare stranieri a casa arrotondando i conti allo stesso tempo.

Continua a leggere

Link

Spacciatori di pasta madre!

24 Gen

Spacciatori di pasta madre!

Era da tanto che ci pensavo.

Faccio il pane in casa ma uso lievito di birra industriale, non dovrei passare al lievito madre???

Si ma come? E non sarà troppo complicato questo tamagochi molle che ha bisogno di così tante attenzioni?

Ma l’alimentazione non ha bisogno di tante attenzioni?

Così ho scoperto che esiste una vera e propria rete di spacciatori di pasta madre ho contattato una spacciatrice nella mia zona , abbiamo preso appuntamento e mi ha portato la roba.

Corredata di indicazioni minuziose basate su anni di esperienza e tanto tanto tanto amore impastato con il cuore.

L’avventura comincia!

Immagine

Biscotti vegan

23 Gen

RICETTA BISCOTTI VEGAN (QUELLI DELLA FOTO)
niente di originale, copiata e modificata da ricette sparse nella rete.
Ingredienti

500 gr di farina 00 (ma in generale ci metto quella che ho, mischiando pure, ‘0’, integrale, e via dicendo)

160 gr di zucchero di canna (ma sto sperimentando anche malto di riso, conecntrato di dattero e dolcificanti sconosciuti simili)

160 gr di olio di mais (va bene anche quello di germe di grano. Quello extravergine pure ma è un po’ più pesante)

200 gr di acqua calda (va bene/meglio anche latte di riso o avena)

1 cucchiaino di lievito per dolci (sto investigando su tutti gli Exxx contenuti nel pan degli angeli ed un modo per rimpiazzarlo)

scorza grattugiata di un limone o arancia

Procedimento:

Mescolare tutti gli ingredienti, si otterrà un impasto abbastanza morbido,

stendere la frolla e farla a forme riempirla con marmellata e simili (oppure usarla come base per torte e crostate)

Cuocere in forno preriscaldato a 180° per 20minuti.

PS: rispetto ai biscotti cui siamo abituati hanno decisamente meno sapore. Però tutta la soddisfazione che solo una rivoluzione sa dare.

Shark soup

18 Ott

“OH i’ll never eat that soup,it’s horrible what they do to the sharks”

Says the proud meat eater while approaching a giant crab just took alive from the acquarium and cooked alive for jim.

Singapore

F8xMille

7 Giu

In questi giorni a roma é pieno di manifesti della campagna chiediloaloro lanciata dalla chiesa cattolica per rimpinguare anche quest’anno le casse.
Liberi di farlo, però se a mala pena tollero quando negli ingredienti di una merendina nascondono ingredienti cancerogeni, mi incazzo parecchio quando i rappresentanti di Dio in terra (blasfemi!) giocano al marketing piazzando gigantografie del negretto o barbone di turno ben confezionate e poi vado a vedere il loro rendiconto….
I numeri parlano da soli e non includono i dati dello IOR e delle altre opere caritatevoli di madre santa romana chiesa.

Ma un po’ di vergogna no?

Inefficienza frigorifica

12 Gen

Nel corso di fisica tecnica (primo anno di ingegneria) si insegna che il rendimento (banalmente il rapporto tra quanto spendi e quanto ottieni) di un frigorifero è tanto maggiore quanto più l’ambiente esterno è freddo.

In effetti ha senso, se piazzo un frigorifero a 4°C non dovrò fare praticamente niente per tenere fresche le verdure.

Ora accade che soprattutto in città il frigorifero d’inverno si trovi immerso in un’ambiente riscaldato, una situazione del tipo:

8°C|24°C|4°C|24°C|8°C

Quando fuori ci sono 8°C, consumiamo energia per portare l’ambiente a 24°C , poi ulteriore energia per abbassare la temperatura interna del frigo a 4°C.

Prima dell’invenzione dei frigoriferi, e forse anche prima dell’avvento delle città, il freddo si induceva in maniera naturale: giazzere, cotti, sorei sono parole che non avevo mai sentito prima di trovarne traccia su google.

In città, avendo a disposizione un balcone, d’inverno si può lasciare gli alimenti in esterno, in una parte riparata dal sole ed in contenitori isolanti in modo da evitare sbalzi di temperatura.

Agnello di Dio che toglie i peccati del mondo

14 Apr

Un giorno decisi di cominciare a leggere la bibbia, volevo capirci un po’ di piú, sulle radici della cultura cristiana, gli insegnamenti di Cristo e cosí via.

Cominciai dal vecchio testamento anche se mi avevano detto che la parte interessante, quella di Cristo, sta nel nuovo testamento e nei vangeli.Dopo qualche pagina decisi di smettere. L’antropocentismo estremo mi diede fastidio, soprattutto rispetto alle altre forme di vita con cui l’essere umano condivide il pianeta, e questo ben prima di fare la mia scelta vegetariana.

Genesi 9:1-3 – “Dio benedisse Noè e i suoi figli, e disse loro: “Crescete, moltiplicatevi e riempite la Terra. Avranno timore e spavento di voi tutti gli animali della terra e tutti gli uccelli del cielo. Essi sono dati in vostro potere con tutto ciò che striscia sulla terra e con tutti i pesci del mare. Tutto ciò che si muove e ha vita vi servirà di cibo; io vi do tutto questo, come l’erba verde”. 

Mi chiedo oggi che senso abbia festeggiare la pasqua a base di agnello.Ne ho mangiato per anni, mi piaceva un sacco, ma mi chiedo, se avessi visto il video qui sotto avrei davvero sorriso davanti a questo piatto sacro?

Continua a leggere

Il navigatore italiano ha raggiunto il nuovo mondo

17 Mar

Mentre il nocciolo del reattore nucleare di Fukushima é indeciso se fondersi o meno, tenendo in bilico le sorti di un bel po’ di esseri umani, nonché dei mercati internazionali pronti a speculare anche su quest’ennesima tragedia, in Italia chi da anni porta avanti la battaglia per il ripristino del nucleare insiste sulla necessarietá e sicurezza degli impianti in costruzione sullo stivale. L’amministratore delegato di Enel, Fulvio Conti, invita a ‘non farsi prendere dall’emotivitá’, la ministra dell’ambiente Prestigiacomo dice che le centrali pianificate per l’Italia sono di terza generazione e sicure ‘non come quelle del giappone’, salvo poi far sciogliere tante certezze alla luce delle elezioni.

Per saldare i conti con la mia ignoranza ho cercato di capire che cos’é una centrale nucleare, come funziona e se davvero come dice per esempio Veronesi quella nucleare é un’opzione necessaria e sicura.

Continua a leggere

Packaging

1 Mar

Quasi tutti i giorni a pranzo mi reco in un bar, café o ristorante nei dintorni per comprare cibo.

Al di lá del fatto che potrei portarmelo da casa, per trasportare tale cibo a destinazione (tipicamente il mio ufficio), viene utilizzata una quantitá spropositata di plastica.

Esempio:

Cibo: focaccia mediterranea con formaggio, rucola, hummus, melanzane.

Packaging: bustina monouso di sale, busta di plastica trasparente per recipiente di tahini, recipiente di tahini in plastica, foglio di plastica per avvolgere la focaccia, fazzoletto di carta, sacchetto di carta.

Cosa posso fare io?

conservare il packaging soprattutto se pulito e riutilizzarlo recandomi al ristorante bar o café il giorno dopo giá munito di materiale da tr-asporto.