Tag Archives: case farmaceutiche

Luteina ^_^

17 Mag

Ti nasce un figlio e ti dicono che devi dargli la Luteina, che ne ha bisogno per lo sviluppo della vista, che è importante.

Cos’è la Luteina?

Un carotenoide contenuto nelle foglie della  maggior parte delle piante che entra in gioco nella protezione dai raggi UVA, presente nella parte centrale della retina dell’occhio umano dove funge da filtro a protezione dai raggi ultravioletti.

Non essendo sintetizzabile negli animali, incluso l’uomo, deve essere assimilato tramite la dieta e di fatto è un indice della quantità di vegetali consumati.

Gli alimenti ricchi di Luteina sono tra gli altri la paprika, gli spinaci, le foglie di rapa.

Ora poiché quello della salute è un mondo fatto di business, molte case farmaceutiche commercializzano prodotti contenenti Luteina pura sbanderiandone i positivi effetti e la necessità soprattutto in età neonatale.

Quello che mi da fastidio è che un medico proponga tale porcheria alla mamma di un essere di un mese, omettendo informazioni scientifiche e spesso e volentieri facendo del sano terrorismo psicologico del tipo “io fossi in lei glielo darei”.

Il messaggio dovrebbe essere ben altro:

Cara Signora, se allatta al seno stia tranquilla, mangi molti spinaci, verdure a foglia verde e non avrà problemi. Se invece suo figlio (ahimè) prende latte artificiale, allora non c’è niente da fare nello specifico visto che non è stato provato nessun nesso di causa effetto tra latte artificiale addizionato con luteina pura ottenuta attraverso processi di saponificazione e la salute degli occhi degli infanti.

Questa non è la mia proposta, ma la conclusione di uno studio commissionato all’european food and safety authority, che ha analizzato i paventati benefici alla vista dei neonati tramite somministrazione della luteina affermando:

The Panel considers that the available data do not demonstrate that lutein addition to infant formulae and follow-on formulae offers any immediate or long-term benefit on eye function and development.

Morale della favola: se avete messo al mondo un essere umano fate di tutto perché sia allattato al seno e nutritevi bene, con tante verdure e frutta di stagione (nello specifico spinaci e carote), questo ovviamente farà bene anche ai vostri di occhi.

Poi mi chiedo come mai se c’è un ente europeo che fa degli studi ed emette sentenze non c’è un ente europeo che vigili sulle aziende farmaceutiche che affermano impunite il contrario…

PS: il discorso vale tal quale per la degenerazione maculare senile, per la protezione della pelle dai raggi UVA, per l’effetto antiossidante sul DNA, le proteine e i lipidi.